“Sbarchi senza fine a Lampedusa e non solo: il centro di accoglienza è al collasso siamo a circa 400 persone a fronte di una capienza massima di 90 facendo riferimento all’hot spot di contrada Imbricola. Sbarchi anche in Calabria dove due piccole imbarcazioni che trasportavano complessivamente 108 migranti di nazionalità iraniana e irachena sono state individuate al largo di Brancaleone, L’equipaggio di Sos Mediterranée ha recuperato in mare 176 persone nelle ultime ore mentre l’Ocean Viking rivolta all’Ue reclamando l’assegnazione di un porto si scopre, guarda caso, che sarà quello italiano di Taranto. Questa è la situazione nelle ultime 24 ore, un Ottobre caldo in tutti i sensi”. Lo dice Daniela Santanchè, senatrice Fratelli d’Italia. “Con tre Regioni italiane coinvolte direttamente negli sbarchi che stanno applicando la redistribuzione in quote su base italiana e non Europea: questo è il grande successo del”accordo di Malta a firma Lamorgese. Chi è al governo fa finta di niente sull’atteggiamento della Ue che è a dir poco imbarazzante. Conte si prende le pacche sulle spalle e i sorrisi della Merkel e della Von der leyen mentre l’Italia sprofonda. Noi siamo tra i maggiori contribuenti dell’Unione europea ma i nostri presidenti del Consiglio sembrano sempre dimenticarsene”, termina Santanchè

Comments

comments