Non si può pensare di programmare una riapertura uguale per tutte le regioni, ogni regione deve avere il proprio protocollo, in quanto il contagio è differente da zona a zona, quindi è giusto che chi ha subito meno possa riaprire prima di chi ha subito un contagio molto più importante. È ora che il Governo si prenda le proprie responsabilità, perché fino ad oggi ha solo creato tanta confusione, e poca fiducia, è il momento di smetterla di giocare con la vita degli Italiani”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè.

Comments

comments